6 settembre 2017

Consulenza in Materia di Finanziamenti Bancari Agevolati

L’Unione Europea, lo Stato Italiano e le Regioni offrono vari finanziamenti agevolati che spesso non vengono utilizzati per mancanza di informazioni o difficoltà di carattere tecnico-amministrativo.

Esistono diversi tipi di finanziamenti, a tasso agevolato o a tasso zero, oppure contributi di varia natura, molte volte a fondo perduto.

Questi finanziamenti sono rivolti a imprese, imprenditoria giovanile, donne imprenditrici, start-up, aziende agricole, artigiani, microimprese, ecc..

La nostra società porterà a conoscenza delle imprese interessate gli aspetti legali ai suddetti finanziamenti occupandosi anche dell’iter procedurale (dalla richiesta fino all’errogazione finale) del finanziamento e successivamente alla sua rendicontazione.

Di seguito riportiamo alcune delle possibili aree di intervento:

  • Legge 488/92;
  • Acquisizione di consulenze specialistiche;
  • P.O.R.;
  • P.S.R. e altri contributi per l’agricoltura;
  • Imprenditoria giovanile;
  • Microimpresa;
  • Lavoro autonomo (ex prestito d’onore);
  • Fondo regionale per il commercio;
  • Artigiancassa;
  • Consorzi di garanzia;
  • Acquisto di macchinari nuovi, arredamento, impianti;
  • Magazzino, logistica;
  • Acquisto di sistemi informatici, software, computer;
  • Commercio elettronico, realizzazione siti internet;
  • Innovazione tecnologica, sviluppo nuovi prodotti;
  • Costi di ricerca, remunerazione personale di ricerca;
  • Acquisizione di licenze brevetti, know how nuove tecnologie;
  • Impianti di sicurezza (produzione, uffici, magazzino);
  • Acquisto terreni e realizzazioni fabbricati per siti produttivi;
  • Certificazione di qualità;
  • Formazione del personale, nuove assunzioni e sviluppo area commerciale;
  • Export, internazionalizzazione, dislocazione di siti produttiviü all’estero;
  • Joint ventures, partecipazione a società estere;
  • Impianti ecologici, sistemi ad impatto ambientale, prodotti ecologici;
  • Partecipazione a fiere in Italia e all’estero;
  • Costituzione e avvio attività di nuova impresa, acquisizione di attività preesistenti.